Programma sab 20

La biglietteria del Future Film Festival si trova presso il Capitol Multisala in Via Milazzo 1, ed è aperta dalle ore 9,30 fino all’inizio dell’ultimo spettacolo, per tutti i giorni di programmazione.
I giorni precedenti la manifestazione è possibile acquistare on-line la Future Film Card Five, il Biglietto NANA Day, il Biglietto Evento Titanic e i biglietti per le singole proiezioni, attraverso la biglietteria elettronica del sito

La Future Film Card Five dà diritto all’ingresso a cinque spettacoli a scelta, tra quelli del presente programma (salvo disponibilità di posti).
La Card è nominativa e necessita il ritiro del biglietto, presso il Capitol Multisala, per l’accesso in sala, per ognuna delle cinque proiezioni e/o eventi e/o incontri. Al momento dell’acquisto il possessore della Card ha la possibilità di ritirare subito i biglietti per le cinque proiezioni, così da verificare immediatamente la disponibilità dei posti e assicurarsi l’ingresso agli spettacoli preferiti. Si potrà altrimenti ritirare il biglietto prima della proiezione scelta, salvo disponibilità di posti. Non è possibile acquistare la Card nel quarto d’ora che precede l’inizio di ogni proiezione.

Il Biglietto Singolo, per ogni singola proiezione, è acquistabile presso il Capitol Multisala a partire dalle ore 13 di ogni giornata di programmazione, fino all’esaurimento dei posti disponibili (non è possibile acquistare biglietti per gli spettacoli delle giornate successive).

È prevista una vendita last minute di eventuali posti rimasti liberi, a partire da un quarto d’ora prima dell’inizio di ogni proiezione. Per gli spettacoli della mattina (entro le ore 13) è prevista la sola modalità last minute.

Il Biglietto FFKids è riservato ai minori di quattordici anni. Prevede la stessa modalità d’acquisto del Biglietto singolo.

Il Biglietto Ridotto è riservato ai possessori di invito. L’invito è riservato ai vincitori di La Repubblica, Bologna Spettacolo, Newsletter Future Film Festival e Radio Città del Capo. L’invito è da cambiare con due biglietti ridotti da € 1 l’uno, a partire da mezz’ora prima dell’inizio dello spettacolo cui si riferisce.

Biglietteria on-line:
http://www.futurefilmfestival.org/info-tickets_2007.html
La biglietteria sarà attiva fino al giorno 16 gennaio 2007.

Modalità d’ingresso per accreditati

L’ufficio accrediti del Festival si trova presso il Future Village, al secondo piano di Palazzo Re Enzo (entrata di Piazza del Nettuno).

È possibile ritirare ogni tipo d’accredito il 16 gennaio dalle ore 16 alle ore 18; oppure nei giorni della manifestazione dalle ore 9 alle ore 19.
Col termine tessera d’accredito si intende il badge nominativo completo dei relativi tagliandi allegati, solo l’accredito completo permette l’accesso in sala, nei limiti dei posti disponibili.

Alcune proiezioni segnalate hanno priorità d’ingresso per gli accreditati.

Gli Accrediti Culturale, Professionale, Stampa danno diritto all’ingresso in sala durante tutti i cinque giorni della manifestazione.
Per accedere alle proiezioni sarà sufficiente esibire la propria tessera.
Per alcune proiezioni serali, come segnalato, il titolare dell’accredito deve ritirare un tagliando d’ingresso – presso l’ufficio accrediti – entro le ore 12 della giornata relativa alla proiezione stessa, previa esibizione della tessera d’accredito.
Non è consentito l’accesso in sala se non si è in possesso della tessera, e del relativo tagliando d’ingresso (ove necessario).

Gli Accrediti Stampa Daily, Partner e Speaker danno diritto all’ingresso in sala durante tutti i cinque giorni della manifestazione. Per accedere alle proiezioni sarà sufficiente esibire la propria tessera. Non è consentito l’accesso in sala se non si è in possesso della tessera.

L’Accredito Ospite dà diritto all’ingresso in sala durante tutti i cinque giorni della manifestazione, secondo le seguenti modalità: giornalmente, dalle ore 9 alle 11, dal 17 al 21 gennaio, il titolare dell’accredito potrà prenotare telefonicamente il posto in sala (allo 051 227101). Non è consentito l’accesso in sala se non si è in possesso della tessera, e del biglietto relativo alla proiezione scelta, da ritirare presso le casse del Capitol Multisala.

Si avvissano i possessori di tutte le tessere di prestare la massima attenzione all’integrità del proprio titolo d’Ingresso.
L’organizzazione non potrà sostituire né rinnovare tessere danneggiate o smarrite.


Future Village

Sala del Quadrante
Dalle ore 9.00 alle 20.00 Mostra Gamma Film – dalle origini del cinema d’animazione italiano fino alle ultime frontiere: disegni e bozzetti tratti dalle produzioni di Caroselli e film d’animazione

Sala del Capitano
10.00 Business Breakfast: iCartoon. Presentazione del nuovo software iCartoon, strumento didattico per insegnare l’animazione ai più piccoli.
Con Luca Paci

12.00 Conferenza stampa con Geoff Campbell, Bassam Kurdali, Andreas Goralczyk, Koseki Junko, Yuasa Masaaki, Hosoda Mamoru, Saito Yuichiro, Mario Serenellini, Paolo Zeccara, Francesco e Sergio Manfio, Nicola Scarpinato.
Coordina Eleonora Boscolo

Sala Kids
16.00 Muovere il lego. Laboratorio organizzato dal MIT, l’Università americana di Boston, per imparare ad usare il “lego intelligente”.
Con Amanda Parkes

Sala Re Enzo
16.00 Enel Digital Contest: proiezione dei filmati concorrenti alla seconda edizione

18.00 Festival Showcase – BitFilm Festival Il Bitfilm Festival presenta alcuni film realizzati usando tecnologie digitali in modo innovativo e creativo. Nato nel 2000, il festival si concentra sull’animazione 3D Animation, sui Digital FX e il film realizzati in Flash Movies
A seguire aperitivo e DJ set

Cinema Capitol Multisala 1

10.00 Italiani@FFF3: animazione ed effetti speciali in Italia.
Intervengono Paolo Zeccara di Proxima, Francesco e Sergio Manfio di Gruppo Alcuni e Nicola Scarpinato di Ubik
La proiezione ha priorità d’ingresso per gli accreditati

12.45 Anteprima di Arthur and the Invisibles (Arthur e il popolo dei Minimei) di Luc Besson, Francia/USA, 2006 (102 min, 35mm, V.inglese con s/t italiano)
Arthur, un bambino di dieci anni, cerca di decifrare un enigma che dovrebbe permettergli di trovare un tesoro. La sorpresa e lo stupore sono grandi, quando riuscendoci, si trova in un mondo magico abitato dalla tribù dei Minimei, folletti alti poco più di due millimetri e mezzo che vivono in totale armonia con l’ambiente. Arthur si avventura nel mondo dei Minimei dove incontra la Principessa Selenia e suo fratello Betamèche. Insieme partono alla ricerca del tesoro che salverà la nonna di Arthur
La proiezione ha priorità d’ingresso per gli accreditati

15.00 Evento I Pirati dei Caraibi: incontro con Geoff Campbell di Industrial Light & Magic e presentazione del making of del film I Pirati dei Carabi – La maledizione del forziere fantasma
La proiezione ha priorità d’ingresso per gli accreditati

17.00 Evento Elephants Dream: proiezione del primo film realizzato in open source e incontro con il regista Bassam Kurdali e l’art director Andreas Goralczyk
La proiezione ha priorità d’ingresso per gli accreditati

19.00 MadHouse: incontro con il presidente Masao Maruyama, i registi Yuasa Masaaki e Hosoda Mamoru e il produttore Saito Yuichiro
La proiezione ha priorità d’ingresso per gli accreditati

21.30 Anteprima di Superflat Monogram di Mamoru Hosoda, Giappone, 2003 (5 min, DVD, V.O.)
Takashi Muratami è il character designer di questo cortometraggio creato per Louis Vuitton
A seguire anteprima italiana di Toki wo kakeru shôjo (The Girl Who Leapt Trought Time) di Hosoda Mamoru, Giappone, 2006 (98 min, 35mm, V.O. con s/t in inglese e italiano)
La vita ordinaria di Makoto viene turbata da un inaspettato potere: quello di “viaggiare” indietro nel tempo a suo piacimento a seconda della forza con cui salta nello spazio. Makoto inizia ben presto a sfruttare questo potere con troppa disinvoltura tanto da ricorrere al “viaggio nel tempo” per rincorrere e prevenire i piccoli incidenti quotidiani. Il film giapponese più premiato e apprezzato dell’anno, realizzato dal mitico studio MadHouse
La proiezione ha priorità d’ingresso per i titolare dell’accredito con il tagliando d’ingresso – disponibile presso l’ufficio accrediti fino le ore 12

Cinema Capitol Multisala 2

10.30 Future Film Kids – Laboratorio Fare TV in collaborazione con La Casa delle Arti e del Gioco: presentazione dei film realizzati dai bambini durante i laboratori didattici dell’ultimo ciclo
Con Mario Lodi,Carlo Ridolfi e Claudio Giapponesi
Ingresso gratuito

14.00 Anteprima italiana di Charlotte’s Web (La tela di Carlotta) di Gary Winick, USA, 2006 (97 min, 35mm, V.O. con s/t in italiano)
Quando il magico maialino Wilbur si trasferisce in una nuova fattoria, stringe una forte amicizia con un ragno di nome Charlotte e il loro legame spinge gli altri animali a iniziare a comportarsi come una grande famiglia. Quando per Wilbur giunge il momento di essere trasformato in salsicce nulla sembra poterlo salvare dal suo triste destino, ma sarà Charlotte a usare la sua ragnatela per convincere il fattore che Wilbur non è un maiale come tutti gli altri e non merita di essere macellato
La proiezione ha priorità d’ingresso per gli accreditati

16.00 Evento NANA – Day: incontro con Koseki Junko, chief editor di NANA, Stefano Brusa, adattatore e direttore di doppiaggio italiano, Federica De Bortoli, doppiatrice, Simona Stanzani, traduttrice e Carlo Cavazzoni, Dynit.
Anteprima italiana di NANA di Asaka Morio, Giappone, 2006 (ep. 1, 2, 3, 4, 96 min, betacam, V. italiana)
Ispirato all’omonimo manga di Yazawa Ai, fenomeno di massa in Giappone, finalmente l’anime che fonde sentimenti e musica rock, in un cocktail brillante di passioni e sogni.
In collaborazione con MTV e Dynit

21.00 Anteprima europea di Una película de huevos di Rodolfo e Gabriel Riva Palacio Alatriste, Messico, 2006 (90 min, 35mm, V.O. con s/t in italiano)
Una gallina depone il suo amato uovo che, proprio come un piccolo pargolo, ha braccia, gambe e occhi. Il piccolo uovo viene subito preso dal contadino per essere venduto, assieme ad altri, agli umani. Un gruppo di dodici uova viene acquistato da una signora. A questo punto inizia una vera avventura: le uova, con l’eterno terrore di rompersi e morire, tentano di trovare una via di fuga per tornare dalle rispettive chiocce

23.00 Anteprima italiana di Happy Tree Friends – The Movie di Rhode Montijo e Kenn Navarro, USA, 2006 (lungometraggio: 74 min, betacam, V.O.)
Dalla serie omonima, il film in cui piccoli, teneri e soffici animaletti si cacciano in avventure in cui succedono sempre cose atroci.

Cinema Capitol Multisala 3

11.00 Anteprima italiana di Happy Tree Friends – The Movie di Rhode Montijo e Kenn Navarro, USA, 2006 (74 min, betacam, V.O.)
Dalla serie omonima, il film in cui piccoli, teneri e soffici animaletti si cacciano in avventure in cui succedono sempre cose atroci.

14.00 Omaggio all’animazione iraniana. Institute for Intellectual Development of Children and Young Adults (Kanoon) – Programma 3 (108 min, 35mm, V.O. con s/t in italiano)
Haft Sciahr (The Seven Cities) di Ali Akbar Sadeghi, Iran, 1971; Zaal and Simogh di Ali-Akbar Sadeghi, Iran, 1977; Hekà-iat scirin (The Sweet Story) di Mohammad-Reza Abedi, Iran, 1995; Màhieh ranghin kamàn (The Rainbow Fish) di Farkondeh Torabi, Iran, 1996; Shangoul and Mangoul di Farkhondeh Torabi e Morteza Ahadi, Iran, 2000; Bal-haieh sepid (The White-Winged) di Abdollah Alimorad, Iran, 2003; Parande-ieh sokut (Bird of Silence) di Lisa Jamileh Barjesteh, Iran, 2005

16.00 Anteprima europea di Una película de huevos di Rodolfo e Gabriel Riva Palacio Alatriste, Messico, 2006 (90 min, 35mm, V.O. con s/t in italiano)
Una gallina depone il suo amato uovo che, proprio come un piccolo pargolo, ha braccia, gambe e occhi. Il piccolo uovo viene subito preso dal contadino per essere venduto, assieme ad altri, agli umani. Un gruppo di dodici uova viene acquistato da una signora. A questo punto inizia una vera avventura: le uova, con l’eterno terrore di rompersi e morire, tentano di trovare una via di fuga per tornare dalle rispettive chiocce

18.00 Anteprima di U di Serge Elissalde e Grégoire Solotareff, Francia, 2006 (75 min, 35mm, V.O. con s/t in italiano)
La piccola principessa Mona vive in un castello, tenuta in semischiavitù dai sui due ratti servitori. Mona passa molto tempo a piangere e questo richiama una femmina di unicorno che le cambierà la vita diventandone la confidente e migliore amica. Quando Mona diventerà una piccola donna, il suo incontro con i Wéwé, che abitano il bosco adiacente al castello, ne segnerà definitivamente l’affrancamento da ogni dolore
La proiezione ha priorità d’ingresso per i titolare dell’accredito con il tagliando d’ingresso – disponibile presso l’ufficio accrediti fino le ore 12

20.00 Omaggio alla Gamma Film – Programma 4 (80 min, DVD, V.O.)
Montaggio di filmati che ripercorrono la ricerca della Gamma Film sulla visione stereoscopica. Documentario sui macchinari, come il famoso Animograph, e sulle tecniche ideati per rendere tridimensionale l’esperienza cinematografica

21.30 Future Film Short – Premio del Pubblico Groupama. Programma 8 (108 min, betacam, V.O.)
Ah, Joris Bacquet, Bastien Dubois, Simon Moreau, Supinfocom Valenciennes/Premium Films, France, 2006; Als ich hier angekommen bin (When I Arrived Here), Perrine Marais, Filmakademie Baden-Wurttemberg, Insitute of Animation, Germany, 2005; Cocotte Minute, Thibault Berard, Sylvain Marc, Loïc Miermont, Amandine Pecharman, Nathalie Robert, Romain Vacher, Les Gobelins, France, 2006; Crow Moon, Selina Cobley, GMAC/UK Film Council/Red Kite Animations, UK, 2006; Ebenezer Morgan’s Photography Emporium, Tia Perkins, Jaime Pardo, UK, 2005; La grua y la jirafa, Vladimiro Bellini, VlasVlasVlas, Argentina, 2006; Lucifer, Jenny Van Den Broeke, Apvis, The Netherlands, 2006; Memory, Laure Retif, EMCA, France, 2006; Pepins de Melon, Melanie Prunier, EMCA, France, 2006; Psycho Boy (fait un joli dessin), Clement Cornu, EMCA, France, 2006; Quidam, Justine Codron, Axelle De Cooman, Julien Bachelet, Supinfocom Valenciennes/Premium Films, France, 2006; Rendez-vous, Céline Floch, EMCA, France, 2006; Shhh…, Fumio Obata, Madévi Dailly/Red Kite Animations, UK, 2006; Sigg Jones, Mathieu Bessudo, Douglas Lassange, Jonathan Vuillemin, Supinfocom Arles/Premium Films, France, 2006; Moe and Les, Lindsay K. VanderGalien, Ringling School of Art and Design, USA, 2006; The Poison Well, Nikola Chikos, Lost Pin, Macedonia, 2006; The World Is Round (Die Erde ist rund), Jadwiga Krystyna Kowalaska, HGK Lucerne High School for Art & Design Lucerne, Switzerland, 2006; Traintamarre, Beatrice Bourloton, Alze Gobbé-Méuellec, Benjamin L’Hoste, Sebastien Piquet, Les Gobelins, France, 2006; Une Charogne, Olivier Berry, Alexia Cui, Olivier Sipesaque, Samuel Chung-Hao Tung, Supinfocom Valenciennes/Premium Films, France, 2006; Virus, Baptiste Buonomo, EMCA, France, 2005

Cinema Capitol Multisala 4

10.00 Anteprima italiana di Arashi no yoru ni (Stormy Night) di Sugii Gisaburo, Giappone, 2006 (110 min, 35mm, V.O. con s/t in italiano)
Durante uno spaventoso temporale una capretta e un lupo, all’insaputa l’uno dell’altro, trovano rifugio in un casolare abbandonato. Non possono vedersi né annusarsi, ma nulla vieta loro di parlare e di fare amicizia. A pericolo scampato i due giurano di rincontrarsi, usando come parola d’ordine “stormy night”. È possibile che un lupo e una capretta superino le differenze biologiche e le reciproche diffidenze o l’istinto animale avrà il sopravvento? Dal famoso libro illustrato In una notte di temporale, un poetico film sulla diversita
La proiezione ha priorità d’ingresso per gli accreditati

14.00 Futuro dei Toons a Occidente
The X’s: “Truman X: Supervillian di Carlos Ramos, USA, 2006 (22 min, betacam, V.O. con s/t in italiano)
Le bizzarre avventure di una famiglia di agenti segreti con uno stile che ricorda i titoli di testa del film Four Rooms
Zombie Hotel: “First Day,”, “The Bogeyman Cometh di Luc Vinciguerra, Francia/Irlanda, 2005 (46 min, betacam, V.O. con s/t in italiano)
Un’improbabile famiglia di zombie gestisce un hotel; ma i due figlioletti sono tutt’altro che inquietanti, anzi, vivono avventure rocambolesche e fantastiche decidendo di iscriversi in una scuola nel mondo degli esseri umani

16.00 Future Film Short – Premio del Pubblico Groupama. Programma 7 (102 min, betacam, V.O.)
Aal im schädel (Eels), Martin Rahmlow, Filmakademie Baden-Wurttemberg, Insitute of Animation, Germany, 2006; Battle Egg, Yoo Jae-hyun, GDCA - Gyeonggi Digital Contents Academy, Korea, 2006; Bubble, Hoe Se-Hwang, GDCA - Gyeonggi Digital Contents Academy, Korea, 2006; The Fridge, George Saavedra, Ringling School of Art and Design, USA, 2006; Mattia va al mare, A. Cordini, G. Ferrari, V. Ghignone, CSC Dipartimento Animazione, Italy, 2005; Caution, the Doors Are Opening! (Mind The Gap!), Anastasia Zhuravleva, Shar School Studio, Russia, 2005; Sugar Rush, Guillermo Careaga, Ringling School of Art and Design, USA, 2006; L’uomo del meteo, Cristiana Valentini, Sky Italia/Delicatessen, Italy, 2005; Le marchand de sable (The Sand Merchant), Cyrille Drevon, Nelly Durieux, Amel El Kamel, Supinfocom Arles/Premium Films, France, 2006; Life in Transition, John R. Dilworth, Stretch Films, Inc., USA, 2005; Monsieur Bordigon: luce sublime, Colaone, Satta, Solce, Italy, 2006; Scotch, Benjamin Barois, Guillaume Glachant, Supinfocom Valenciennes/Premium Films, France, 2006; Story Ville, Patrick Krafft, Florian Mounie, Marion Nove Josserand, Supinfocom Arles/Premium Films, France, 2006; That Dude, Rafael Coutinho, Zoifilmes, Brazil, 2006; The Execution, Galileo Disperati, Italy, 2006; Tonnalage, Ivan Maximov, Fund of Welfare Programs “Province”/Master Film, Russia, 2005; Weeds, Jung Min-Gu, GDCA - Gyeonggi Digital Contents Academy, South Korea, 2006; Horn Ok Please, Joel Simon, Flickerpix Ltd, UK, 2006

18.30 Serials My Love! Eroi nei trailers dei film seriali americani – Programma 5 a cura di Carlo Mauro (10 min, super 8mm, V.O.)
Biancaneve compie 70 anni Evento Alle fonti di Snow White (95 min, super 8mm, V.O): Betty Boop’s Snow White di Dave Fleischer, USA, 1933; Babes in the Wood di Burt Gillett, USA, 1932; Three Little Pigs di Burt Gillett, Albert Hurter, USA, 1933; The China Shop di Wilfred Jackson, USA, 1934; Little Hiawatha di David Hand, USA, 1937; The Old Mill di Wilfred Jackson, USA, 1937; R-K-O / Pathè News Parade 1938, USA, 1938; estratti da Snow White and the Seven Dwarfs, USA, 1937: Whistle While You Work di Wilfred Jackson; The Dwarfs Dilemma di Fred Moore; The Soup-Eating Symphonyc di Ward Kimball; trailer di Snow White and the Seven Dwarfs, USA, 1937; The Seven Wise Dwarfs di Fred Beebe, Dick Lyford, USA, 1941; trailer natalizio Snow White and the Seven Dwarfs, USA, 1959; trailer cinematografico restaurato Snow White and the Seven Dwarfs, USA, 1987; trailer moderno Snow White and the Seven Dwarfs, USA, 1999.
A cura di Carlo Mauro

20.30 Biancaneve compie 70 anni Evento Archeologia del futuro - Biancaneve Bianconera: Snow White di J. Searle Dawley, USA, 1916 (63 min, DVD, V.O.)
La classica storia di Biancaneve tratta da uno spettacolo di Broadway del 1912 presentato con successo al New York’s Little Theatre. Questo film fu visto da Walt Disney bambino che ne rimase fortemente colpito e a cui poi si ispirò per il film del 1937. Una copia di questo film fu ritrovata infatti negli studi di Burbank ed è stata restaurata di recente
A cura di Mario Serenellini

22.30 L’astronave è già passata – Gli anni Settanta: Battlestar Galactica di Richard A. Colla, USA, 1978 (125 min, 35mm, V.O. con s/t in italiano)
Anno 7000. Gli umani vengono decimati in un agguato mortale dai Cylon, esseri biomeccanici comandati da un popolo alieno. I superstiti, guidati dall’unica astronave da battaglia superstite, il Galactica, partono alla ricerca di un’antica colonia che abita un pianeta chiamato Terra