News

Chissà se il biennio 2009/2010 verrà ricordato per il trionfo dei giocattoli vecchio stile nel cinema di animazione… solo il tempo potrà dirlo, fatto sta che nel giro di pochi mesi sono usciti Panico al villaggio di Vincent Patar e Stephane Aubier, a cui abbiamo dedicato recentemente un corposo special, il mirabile e purtroppo ancora inedito in Italia In the Attic, del veterano Jiri Barta, ed ora Toy Story 3 3D, tutti film che celebrano i giocattoli classici.

I vincitori di FFF2010

Panique au village di di Stéphane Aubier e Vincent Patar è il vincitore del Platinum Grand Prize di FFF2010! La giuria composta dall’illustratrice Francesca Ghermandi, dal  musicista e scrittore Emidio Clementi e dal giornalista Nick Vivarelli ha premiato Panique au villageper aver creato un film fresco che è un’esplosione  di energia creativa dal punto di vista visivo, drammaturgico, e  anche musicale. Con gran coraggio, convinzione e una cura  appassionata nell’uso della stop-motion animation, i registi hanno  saputo dimostrare che non servono sofisticate, e talvolta  meccaniche, tecniche al computer per creare un mondo fantastico  capace di sorprenderci, di stupire, e di farci riscoprire  l’immaginario sconfinato, l’innocenza, la crudeltà, e sopratutto  l’irriverenza dell’infanzia.
Un menzione speciale è andata a Edison & Leo di Neil Burnsper l’originalità del racconto, la complessita dei  personaggi, e gli alti valori produttivi di un film che ci offre un  punto di vista indubbiamente inusuale su un personaggio storico,  mescolando un tipo di estetica generalmente associata con film per  bambini a delle tematiche assolutamente adulte.

La giuria dei cortometraggi composta da Vittorio Giardino, dal  giornalista Franco Giubilei e dal cartoonist e regista Matteo Stanzani ha assegnato il Premio della Giuria - Provincia di  Bologna (1000 euro) per il miglior corto a The Lighthouse Keeper di  David Francois, Rony Hotin, Heremie Moreau, Baptiste Rogron, Gaëlle  Thierry, Maïlys Vallade perchè “riesce a trasmettere emozioni a livello mentale ma anche fisico, grazie alla forza delle prospettive utilizzate, del sonoro e del ritmo apparentemente calmo ma incalzante. Mix tecnico ben riuscito, fonde animazione tradizionale con elementi di CG. Di grande impatto la fotografia, l’atmosfera e le forme. Il design del Guardiano del Faro rende omaggio contemporaneamente allo stile di Osamu Tezuka e all’espressività del volto della vecchia strega di Biancaneve.” La Giuria ha inoltre deciso di assegnare una menzione speciale a De si près di  Remi Durin «per la finezza della grafica e la forza delle immagini  che alternano una semplice e serena realtà quotidiana fatta di segni  leggeri e immagini chiare ai tragici ricordi della Grande Guerra,  espressi con uno sconvolgente e violento bianco e nero“.

Tra i cortometraggi in concorso i più votati dal pubblico del FFF, che si sono aggiudicati il Premio del Pubblico Groupama sono: Fard di David Alapont e Luis Briceno (1000 euro) e  The Man is the Only Bird that Carries his own Cage di Claude Weiss  (500 euro).

Vince Panique au Village!

Vince l’animazione in stop-motion di Panique au Village!
La giuria del FFF ha scelto: il miglior film d’animazione e/o con effetti speciali del FFF2010 ha per protagonisti pupazzi simili ai vecchi soldatini dai movimenti “scattosi” e nevrotici capace di creare un mondo fantastico e sorprendente.

Ci vediamo alle 20 al Teatro Duse (Via Cartoleria 42) per la premiazione ufficiale.
Alle 22 la proiezione del film sempre al Teatro Duse.

Domenica 31

Ritmo serratissimo fino all’ultima giornata! Gli appassionati di motion graphics non potranno perdere l’incontro con il graphic designer Rob Chiu che presenterà una selezione dei suoi migliori corti e l’incontro con Misha Rozema, cofondare di Post Panic.
Tra le anteprime da non perdere oggi: Gamer, con il ritorno di Gerald Butler, la star di 300, in un film di fantascienza che getta una luce sinistra sul futuro dei videogame; Mc Dull, Kung Fu Kindergarten, da Hong Kong il film in animazione che porta a compimento la tetralogia dedicata al tenero maialino McDull e per SeriesMania Mazinger Edition Z! The Impact!, una rivisitazione moderna del principe dei robot che rende onore alla complessità della storia originale.
In serata si terrà la cerimonia di premiazione con l’assegnazione del Platinum Grand Prize per il miglior film in concorso e il premio della Giuria e del Pubblico Groupama per Future Film Short.
Al prossimo FFF!

Sabato 30

È il 3dDAY: quinta giornata di Future Film Festival dedicata al 3D stereoscopico con un panel a cui parteciperanno addetti ai lavori, esercenti, distributori per riflettere ed esplorare il presente e il futuro di questa nuova tecnologia e proiezioni di anteprime in 3D come Dragon Trainer e l’anteprima dei primi minuti di Toy Story 3.
Tra le anteprime di quest’oggi: il film d’animazione 2D tra i più interessanti prodotti europei degli ultimi anni, Nat e il segreto di Eleonora; il fanta-horror, ispirato all’omonimo manga di culto, King of Thorn e in nottata Vampire Girl vs. Frankenstein Girl nuova delirante “follia” horror di Yoshihiro Nishimura.

Venerdì 29

È la volta di Canuck Animation! Scopri in occasione della tavola rotonda, l’animazione canadese con i suoi protagonisti. Per l’omaggio alla stop-motion non perdete l’incontro con David Sproxton, il cofondatore di Aardman Animation, la nota casa di produzione specializzata in animazione in plastilina (Galline in fuga, Wallace&Gromit).
In serata ci vediamo tutti alla Festa del Plenilunio – Aspettando Wolfman! Al Locomotiv Club aspettando l’uscita al cinema del film Wolfman, facciamo partire i primi ululati. Dj set a cura di Città del Capo – Radio Metropolitanae Vj con le immagini in esclusiva del film.

Giovedì 28

Il terzo giorno di FFF inaugura l’atteso omaggio di quet’anno alla stop-motion con la tavola rotonda con gli ospiti speciali, Allison Abbate, produttrice di Fantastic Mr Fox, David Sproxton, cofondatore di Aardman e l’artista Osbert Parker.
Un’altra scorpacciata di anteprime vi aspetta oggi: il film fantastico per ragazzi, pieno di effetti speciali sorprendenti ed idee visive innovative Under the Mountain, il raffinato dark film d’animazione in stop motion per adulti, Edison & Leo ; da uno dei maggiori maestri dell’animazione in stop motion, il decano Jirì Barta, In the Attic e in nottata il “folle” Bumba Atomica, unico film italiano al FFF.

Mercoledì 27

Secondo giorno di FFF. Comuncia la programmazione full-time ed è il giorno dell’ospite più atteso, Joe Letteri, Senior Visual Effects Supervisor di Avatar che presenterà il making of dell’ultimo capolavoro di James Cameron. Da non perdere la prima lezione sull’opera di Saul Bass, grande titolista e pioniere della Motion Graphics. Tra le anteprime presentate oggi: il war movie in animazione First Squad, The Moment of Truth e il ritorno alla regia del veterano Rintaro (Metropolis, Capitan Harlock) con il flm per ragazzi di ambientazione fantastica Yona Yona Penguin.

Martedì 26

Al via la dodicesima edizione del Future Fillm Festival! Sei giornate zeppe di anteprime in animazione o live con effetti speciali, prestigiosi ospiti, omaggi imperdibili.
Apertura ufficiale all’insegna della novità dell’ultima stagione cinematografica, il 3D stereoscopico: inforcati gli occhialini il FFF vi proporrà questa l’anteprima del triller The Hole 3D di Joe Dante.
E già il primo giorno una infornata di imperdibili anteprima in corcorso tra i quali l’ipercinetico e ricco di effetti visivi, Goemon, il divertente film in animazione a pupazzi Panique au village.

YONA YONA PENGUIN di Rintaro al FFF

Il ritorno alla regia del veterano Rintaro (Metropolis, Capitan Harlock) al FFF2010! Yona Yona Penguin è un film per ragazzi di ambientazione fantastica che segna l’esordio nella computer grafica per il MadHouse Studio. Ogni notte la piccola Coco esce silenziosa di casa e va in esplorazione, indossando uno speciale pigiama da pinguino regalatole dal padre scomparso da tempo. È convinta che, un giorno, le permetterà di volare. (…)
Lo puoi vedere mercoledì 27 gennaio alle 18 al Teatro Duse (via Cartoleria, 42) oppure giovedì 28 gennaio alle 11,45 sempre al Teatro Duse. Qui la biglietteria on-line

Mai Mai Miracle al FFF

Ritorna al FFF anche quest’anno lo Studio MadHouse, uno dei più importanti studi di animazione nipponici, con il nuovo lungometraggio a disegni animati Mai Mai Miracle, delicato racconto introspettivo e bucolico, incentrato su due bambine alla scoperta del mondo e di un’antica leggenda locale, con un forte richiamo a Heidi. Tutti i film in concorso.

Bumba Atomika tra le Follie di Mezzanotte

Unico film 100% italiano, ma non lo sembra, al FFF! Il primo lungometraggio autoprodotto del giovane regista Michele Senesi sarà presentato in Follie di Mezzanotte giovedì 28 allo scoccare della mezzanotte ed è pronto a diventare un evento! Il film è un pastiche di generi che si rifà ai ritmi narrativi e stilistici del cinema asiatico, lontanissimo dagli stereotipi del cinema nostrano. Dalle Marche sbarcherà a Bologna per la proiezione del film il Bumba Bus con lo staff al completo del film. Aspettiamoci il peggio! Un assalto di orde marchigiane al Teatro Duse per un film irriverente e maledetto.

The Hole al 3dDAY

Il 30 e il 31 gennaio il Future Film Festival ospita il 3DDAY, un programma speciale dedicato al 3d stereoscopico. Tra i film presentati in 3D l’anteprima di The Hole di Joe Dante, thriller 3D che esplora le paure e i segreti nascosti nei meandri della mente umana. La scoperta di un buco nel seminterrato di casa, porta i fratelli Dane e Lucas a confrontarsi con il male e con gli incubi più profondi. Il programma del 3dDAY.

On-line il programma!

Sebbene ancora non definitivo al cento per cento, ecco a voi lo scintillante programma di FFF 2010, all’interno del quale potete iniziare ad orientarvi e a capire le “vostre” pietre miliari e imperdibili! Buona consultazione, a breve saranno on-line i programmi definitivi per giornate. Per info sui biglietti tickets@futurefilmfestival.org

Les Lascars tra i film in concorso

Una prestigiosa giuria composta dall’illustratrice Francesca Ghermandi, dal musicista e scrittore Emidio Clementi e dal giornalista Nick Vivarelli, decreterà il vincitore del Platinum Grand Prize, il premio per il miglior film in concorso. Tra i film che la giuria valuterà, il francese Les Lascars di Emmanuel Klotz e Albert Pereira-Lazaro: brillante esempio di adattamento di un progetto seriale ai tempi e allo stile cinematografico. Tony Merguez e Josè Frelate, due giovani abitanti della banlieue, si preparano ad andare finalmente in vacanza, ma si ritrovano senza biglietti né soldi dando esiti a conseguenze imprevedibili.

Film fuori concorso - Nat e il segreto di Eleonora

Tra i film fuori concorso al FFF2010, uno dei più interessanti è la coproduzione italo-francese Nat e il segreto di Eleonora, film d’animazione tradizione 2D.  Nat riceve in eredità dalla zia Eleonora una biblioteca colma di libri. Già il regalo è assolutamente bizzarro, ma Nat rimane veramente stupefatto quando si accorge che ogni notte tutti i personaggi più famosi dei libri per bambini escono dalle pagine per esplorare il mondo. 

First Squad al FFF2010

Al FFF2010 vi aspetta First Squad: The Moment of Truth, la prima coproduzione animata tra Russia e Giappone, il nuovo film dello Studio 4°C (Mindgame, Tekkonkinkreet, ricordate?), un war movie superomistico ambientato in Russia durante la seconda guerra mondiale. Tutte le anteprime in concorso al FFF2010.

Vampire Girl, eccessi in arrivo al Festival!

Dopo il successo dell’eccessivo splatter movie Tokyo Gore Police, presentato la scorsa edizione del FFF, torna al Festival il regista Yoshihiro Nishimura, che, in coppia con Naoyuki Tomomatsu firma il nuovo delirante horror,Vampire Girl VS Frankenstein Girl.
E questo è solo uno dei film che il FFF presenterà in Follie di Mezzanotte, la sezione nata per ospitare film curiosi, estremi che sconfinano nel demenziale o nell’horror e a cui è riservata una proieizione notturna. A presto gli altri titoli!

Ultima chiamata per accreditarsi!

Tornati dalle vacanze non avete più scuse: vi abbiamo posticipato la deadline per accreditarsi al FFF! Nuova deadline: 15 gennaio.

FFF2010: aperte le iscrizioni ai lab Kids

FFF2010 ospiterà, come tradizione, una serie di proiezioni e laboratori didattici rivolti ai più piccoli per capire il dietro le quinte del cinema d’animazione.
Le iscrizioni ai laboratori sono aperte fino al 26  gennaio presso la libreria Trame (Via Goito 3/C, Bologna). More info

King of Thorn al FFF

Il fanta-horror King of Thorn di Kazuyoshi Katayama arriva al FFF! Ispirato all’omonimo manga di culto ideato da Yuji Iwahara, in uscita il 15 gennaio per Flashbook, il film è ambientato in un prossimo futuro minacciato da un pericolosissimo e letale virus così potente da pietrificare le persone.

Nelle prossime settimane troverai all’interno degli albi Flashbook la cartolina con la quale potrai accedere all’anteprima del film ad un prezzo scontatissimo!

Collabora con noi

Collabora con noi alla realizzazione di Future Film Festival 2010! Partecipa all’organizzazione del più importante festival dedicato al cinema d’animazione e alle nuove tecnologie.

Al FFF Joe Letteri, Visual Effects Supervisor di Avatar

In attesa delle nomination all’Oscar, e già in lizza per i Golden Globe Awards come miglior film, Avatar di James Cameron (in uscita il 18 dicembre, in Italia il 15 gennaio) si appresta ad essere uno dei fenomeni cinematografici più significativi degli ultimi anni.
Il Future Film Festival ha il piacere di ospitare Joe Letteri, Visual Effects Supervisor di Avatar e Direttore di Weta Digital, per un Keynote Speech mercoledì 27 gennaio 2010 nel quale presenterà in anteprima mondiale il making of dello spettacolare film.
More info FFF

In arrivo OVNI5, la nuova immagine

“Orfismo Volante Non Intenzionale 5″. Un lungo nome per il giocoso wallpainting che il giovane street artist UFO5 realizzerà nei prossimi giorni e che diventerà l’icona della prossima e dodicesima edizione FFF. Come ogni anno il FFF affida la propria immagine ad un nuovo artista che interpreterà l’anima mutevole del Festival.
Per saperne di più

3d-DAY@FFF: aperte le iscrizioni

Ritorna il 3d-DAY! il 30 e il 31 gennaio il FFF dedica il proprio programma al 3D stereoscopico con un confronto tra gli addetti ai lavori, gli esercenti, i distributori e i produttori di contenuti ed una serie di preziose proiezioni 3D per esplorare il presente ed il futuro di questa tecnologia anche per il mondo della tv e del videogioco.
Per assicurarsi la presenza al 3d-DAY
More Info

New FFF2010 al TFF

News sul programma FFF2010! Domenica 15 novembre, in occasione del Torino Film Festival, i direttori del FFF, Giulietta Fara e Oscar Cosulich, hanno presentato le anticipazioni sul programma, i focus sulla stop-motion e la motion graphics, il 3dDAY, eventi speciali, anteprime, incontri e workshop della dodicesima edizione del FFF che avrà come nuove sedi il Teatro Duse (Via Cartoleria 42) e Palazzo Re Enzo (Piazza del Nettuno).

FFF al Torino Film Festival

Sarai a Torino nei prossimi giorni per il Torino Film Festival? Allora vieni al cocktail di presentazione di Future Film Festival domenica prossima! Brinda con noi alla dodicesima edizione che si terrà dal 26 al 31 gennaio e scopri le anticipazioni sul programma.

L’appuntamento è a Torino domenica 15 novembre alle 18 al Circolo dei Lettori Palazzo Graneri della Roccia (Via Bogino 9).

Aspettando l’immagine di FFF2010

Quale sarà la nuova immagine-simbolo di FFF2010? Sarà una scultura, un wall-painting, una fotografia o cos’altro ancora?

Ti aspettiamo su Facebook

Abbiamo superato i 1.000 membri del gruppo FFF e i 750 fan! La comunità Future Film Festival aumenta su facebook! Partecipa anche tu e invita gli amici! Ci trovi qui

Metropia vince il Future Film Festival Digital Award

Per l’undicesimo anno consecutivo il Future Film Festival ha assegnato il Future Film Festival Digital Award a Venezia, primo e unico premio collaterale, riconosciuto dalla Biennae, al film presentato alla Mostra del Cinema di Venezia che meglio utilizza l’animazione e/o gli effetti speciali, valutando non solo la qualità tecnica dell’opera, ma anche l’uso creativo e originale.

Il Future Film Festival Digital Award 2009 è stato assegnato a Metropia di Tarik Saleh, “per l’uso divergente di software commerciali e alla portata di tutti, in perfetta armonia con la storia raccontata e lo spirito che la anima “.
Menzione speciale a Up di Pete Docter, “per l’eccelenza raggiunta nell’uso narrativo del 3D stereoscopico”.

Annunciata la XII Edizione

In occasione della Mostra del Cinema di Venezia il Future Film Festival ha presentato al Lido di Venezia la sua nuova e dodicesima edizione.

Scopri le prime anticipazioni sul nuovo programma FFF dal focus a Saul Bass, alla motion graphics e all’animazione stop-motion, e al 3dDAY, un’intera giornata di FFF dedicata al cinema digitale e in particolare al 3D stereoscopico.

Qui la gallery della conferenza stampa del 5 settembre scorso alla quale sono intervenuti i direttori del FFF, Giulietta Fara e Oscar Cosulich, Maura Pozzati, Assessore alla Cultura della Provincia di Bologna, Luciano Sita, Assessore alle attività produttive del Comune di Bologna e Patrizia Ghedini, Responsabile del servizio Cultura, Sport e Progetto Giovani della Regione Emilia-Romagna.”

 

Appuntamento a Venezia

FFF ritorna alla Mostra del Cinema di Venezia e, tra una proiezione e l’altra della Mostra, presenterà la sua nuova edizione e le prime anticipazioni sull’evento che si terrà dal 26 al 31 gennaio, come sempre a Bologna.

Se sei a Venezia non mancare alla presentazione di FFF sabato 5 settembre, ore 18,30 presso il Grande Albergo Ausonia&Hungaria (Gran Viale Santa Maria Elisabetta, 28) Lido di Venezia.

Interverranno:

  • Alberto Ronchi, Assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna;
  • Maura Pozzati, Assessore alla Cultura della Provincia di Bologna
  • Luciano Sita, Assessore alle attività produttive del Comune di Bologna

A disposizione dalle 18 alle 19 una navetta per raggiungere l’Hotel.
Punto d’incontro capolinea bus vicino al Casinò.

Accrediti per partecipare al FFF2010

Sono ora disponibili i nuovi form per la richiesta di accredito! Partecipa al FFF2010 e compila il form per l’accredito culturale se sei uno studente, professionale se sei un operatore nel campo dell’animazione e dei digital effects, o stampa se sei un giornalista

3dDAY: nuove date e ora online il sito

È ora online il sito del 3dDAY, l’appuntamento annuale, nell’ambito del Future Film Festival, dedicato alla tecnologia stereoscopica!
Il 3dDAY propone un intenso programma (panel + proiezioni) sui temi dello sviluppo del cinema digitale e, in particolare, del 3D stereoscopico in Italia e nel resto del mondo.
L’appuntamento con il prossimo 3dDAY è il 30 e il 31 gennaio 2010 a Bologna.
Per saperne di più: http://www.3d-day.it/

FFF ad Annecy!

Il FFF torna al festival del cinema di animazione di Annecy (8-13 giugno, Francia)! Se anche tu sarai ad Annecy, vieni a trovarci dal 9 al 12 giugno allo Stand 4416 del MIFA (Centre de Congrès de L’Impérial Palace 32 avenue d’Albigny). Ti aspetta un favoloso gadget da indossare.

Nuovi bandi di concorso

Sono ora disponibili i nuovi bandi di concorso! Puoi partecipare alla XII edizione del Future Film Festival con il tuo cortometraggio o lungometraggio in animazione e/o con effetti speciali

FFF XII: le nuove date

È il momento di annunciare le nuove date della dodicesima edizione del Future Film Festival!
Bologna, 26-31 gennaio 2010

FUTURE RELOADED – se ricarichiamo la pagina più e più volte sul nostro PC, si arriverà a scoprire di più sul futuro?
Presto qui notizie sul programma della prossima edizione del FFF.