Comunicato stampa

FUTURE FILM KIDS DODICESIMA EDIZIONE: IL CINEMA A PORTATA DI BAMBINO DIVENTA GRANDE

23/10/2014

"Capo, gli indiani sono passati, e si sono portati via Esmeralda."
"Bene. Hanno avuto quello che meritavano." *

*(West&Soda)

FUTURE FILM KIDS DODICESIMA EDIZIONE:
IL CINEMA A PORTATA DI BAMBINO DIVENTA GRANDE

Cinema Jolly, Cantina Bentivoglio, MAMbo, Galliera Cinema Hall,

Salaborsa Ragazzi, Scuola delle Idee

 

Bologna, 23 ottobre 2014

 

Arrivato alla dodicesima edizione Future Film Kids presenta per la stagione 2014-2015 un programma ancora più ricco e con tante novità: dall’ampliamento delle sale cinematografiche e della programmazione alla proposta di Cine-Cene per tutta la famiglia.

La XII edizione della rassegna si terrà a Bologna dal 25 ottobre 2014 al 28 marzo 2015, e persegue l’obiettivo di far vedere agli spettatori più giovani film classici su grande schermo, così come rarità e novità interessanti passate nei cinema. Le proposte di Future Film Kids coinvolgono anche i ragazzi in laboratori e  visioni accompagnate, per un’esperienza sempre nuova e divertente nella fruizione cinematografica.

Per questa edizione il Future Film Kids ha voluto ospitare durante la sua presentazione Francesca Masoero, storyteller e digital & media literacy expert: un contributo alla comprensione della fruizione del cinema da parte dei ragazzi.

 

Ecco alcune considerazioni di Masoero: “I giovani sono sia early adopters che early adapters: non solo sperimentano con tecnologie e contenuti in modo immediato e naturale, ma si fanno manipolatori, co-creatori e produttori di contenuti, strumenti e usi a loro volta. […] In effetti poi, verificare le nuove prassi e modalità di fruizione dei contenuti "video" osservando le nuove generazioni è sicuramente uno dei modi migliori per capire quelle che saranno le linee di tendenza generali, che da lì partiranno per poi spostarsi alla massa dei viewers. “

 

Novità della rassegna 2014/2015 è il coinvolgimento attivo di due nuovi partner: il Cinema Jolly, riaperto grazie alla volontà di Sauro Baraldi e con il quale Future Film Kids inaugura i suoi matinèe della domenica mattina, e la Cantina Bentivoglio, storico partner di Future Film Festival che diventa la sede delle Cine-Cene per bambini, dove tutta la famiglia potrà gustare i piatti dei cartoon e vedere le scene clou delle amate pellicole, commentate da esperti del Festival.

 

In pista anche per questa stagione gli “storici” partner della rassegna, come il Galliera Cinema Hall, il MAMbo, la Biblioteca Salaborsa Ragazzi, la Scuola delle Idee.

Future Film Kids per questa stagione parte con una doppia e strepitosa inaugurazione, proponendo due classici dell’animazione. Il primo creato dal “Disney” italiano, ovvero il bravissimo Bruno Bozzetto, e il secondo dall’unico e inconfondibile Walt Disney originale: West&Soda di Bruno Bozzetto e Il Libro della Giungla di Wolfgang Reitherman .


Sabato 25 ottobre alle ore 16 si parte al Galliera Cinema Hall con West & Soda, il western cartoon (1965) di Bruno Bozzetto, con la proiezione di una esclusiva intervista in cui il regista racconta ai bambini come è nato il film. Per l’inaugurazione della rassegna, il film sarà ad ingresso libero.

Nel vecchio west, il malvagio proprietario terriero detto "Il Cattivissimo"  prende di mira la dolce Clementina per impadronirsi del suo fertile terreno. L'unica speranza della fanciulla è il misterioso pistolero Johnny, che però è in uno stato di sonnolenza dal quale è impossibile scuoterlo. Ma quando Johnny vedrà Clementina realmente in pericolo, saprà  ritrovare l'eroe che è in lui. Torna dopo tanti anni il cartone animato italiano più amato nel mondo, il western comico del geniale Bruno Bozzetto, in cui convivono cowboy imbranati, animali parlanti, risse da saloon, romanticismo e surrealismo.

Ecco come Bruno Bozzetto parla ai “microfoni” del Future Film Kids del suo West & Soda: “Il film è uscito assieme ai western di Sergio Leone, e ci siamo aiutati a vicenda, io e lui, con l’obiettivo di fare ironia sul genere western. Perché ho scelto proprio il western? Perché in quegli anni Disney faceva solo fiabe classiche, e noi abbiamo voluto fare una fiaba moderna. Anche nel western, come nelle fiabe, ci sono il buono, il cattivo, la lotta tra bene e male, e io ho fatto un’insalatona di tutti i western classici. Spero che il film vi piaccia, anche a distanza di così tanti anni. Noi ci siamo divertiti molto nel farlo. Eravamo giovani ed entusiasti.”

Domenica 26 ottobre alle ore 10,30 i matinèe del Kids partono al Cinema Jolly con Il Libro della Giungla di Disney (1968): occasione unica di vedere su grande schermo uno dei classici più amati dell’animazione.

Mowgli, un bambino abbandonato nella foresta, viene allevato dai lupi con l’aiuto della pantera Bagheera e dell’orso Baloo. Il ritorno della feroce tigre Shere Khan, che vuole ucciderlo, lo costringerà a diventare adulto e a lottare per la vita. Allo stesso tempo, la sua natura umana comincia a emergere, mettendolo davanti ad una difficile scelta. Dopo moltissimi anni viene proiettato su grande schermo uno dei più grandi classici Disney, tratto dall’omonimo romanzo di Ruyard Kipling, un’occasione irripetibile per incantare una nuova generazione di bimbi e ragazzi.

Future Film Kids quest’anno ha il patrocinio del Comune di Bologna e il sostegno di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, GD, Emilbanca.  Sponsor: Città del Sole, Alliance Française. Media Partner Kid Pass.

L’edizione 2014/2015 sarà raccontata in 3 diversi programmi: un’uscita per la prima tranche di programmazione, la seconda per lo “speciale natale” e la terza per l’ultima parte della rassegna. Il programma rimane tascabile e “a misura di bambino”, con un formato comodo anche per ospitare le trame dei film e le informazioni sui titoli e le attività proposte. Nel sito web sono disponibili, oltre a queste informazioni, i trailer dei film e dei contenuti della rassegna.

Da segnalare alcuni appuntamenti particolari di questa prima parte di rassegna: la prima Cine-Cena presso la Cantina Bentivoglio si svolgerà domenica 9 novembre alle ore 19. “Le ricette incantate di Hayao Miyazaki” proporrà quattro portate ispirate a quattro film del maestro giapponese, e la visione di brani degli stessi film commentati da esperti del Festival:

Sabato 1 novembre grande festa dello sport al Cinema Galliera Hall con il bellissimo film Goool! di Juan Josè Campanella, presentato in anteprima italiana allo scorso Future Film Festival e distribuito da Koch Media per l’Italia. Prima della proiezione del film, sarà organizzata una gara di palleggi con i premi del film: dalle calamite dei personaggi fino ai DVD e BluRay del film, gentilmente offerti da Koch Media.

La serie dei matinèe al Cinema Jolly continua tutte le domeniche, invitando bambini e famiglie all’antico rito del cinema di mattina: tradizione americana e poi italiana che ha avuto grande successo fino agli anni Settanta e che ora sta tornando di moda in molte città italiane. Altri due classici Disney accompagneranno le mattine al cinema: Gli Aristogatti (1970) e Le Avventure di Peter Pan (1956).

La Scuola delle idee sarà la sede del laboratorio/proiezione sul tema della scienza e della fantascienza, previsto per il 7 dicembre 2014, mentre la Biblioteca Salaborsa Ragazzi ospiterà la proiezione di classici “ritrovati” come le Silly Simphonies, Betty Boop e Braccio di Ferro, il 21 novembre e il 12 dicembre. Nel programma Speciale Natale, così come nella terza parte della rassegna, saranno proposti nuovi film, laboratori e cine-cene sulla scia di questa impostazione: la collaborazione con MAMbo prevederà un laboratorio di cinema per ragazzi (7 marzo 2015) ispirato alla mostra ospitata dal museo dedicata a Lawrence Carroll.

 

Per info:
Future Film Kids
Tel 051 2960664
Email info@futurefilmkids.org
www.futurefilmkids.org

 

 

AllegatoDimensione
Image icon libro_giungla.png2.57 MB
Image icon tn4t3eysdzuh5ti6kzpwidrsqvq.jpg190.65 KB