Kodoku: Mîtobôru mashin

Sabato 2 Giugno 2018 ore 23:30

Meatball Machine Kodoku

di Yoshihiro Nishimura – Giappone, 2017

(108', V.O. Con sottotitoli italiani)

Yuji, un mite esattore, trova un insperato nuovo scopo nella propria vita quando una forma di vita aliena invade la sua città, iniziando a impossessarsi poco a poco delle menti degli ignari residenti. Gli alieni trasformano i corpi degli ospiti in mostri – i necroborg. Yuji, affetto da un cancro allo stadio terminale che funge da difesa immunitaria naturale, comincia a mutare fisicamente a causa dell’attacco psichico, ma resta in possesso delle facoltà mentali, potendo così organizzare l’offensiva.

Dal regista, dell’indimenticato Tokyo gore police, un nuovo delirio splatter e fuori di testa, per una notte indimenticabile da risate e popcorn!

Modalità d'ingresso: 
Regista: 

Yoshihiro Nishimura

Yoshihiro Nishimura (1967) è un regista, sceneggiatore e creatore di effetti speciali giapponese. Debutta nel 1995 con l'horror Anatomia Extinction, per il quale cura anche trucco ed effetti speciali. Lavora poi in film come Suicide Club, Death Train, Noriko's Dinner Table, Meatball Machine e The Machine Girl. E' del 2004 il suo secondo lungometraggio, Speakerman: The Boo. Nel 2008 dirige lo splatter Tokyo Gore Police, che si aggiudica il premio come Miglior Film Asiatico al Fant-Asia Film Festival. Nel 2009 dirige, assieme a Naoyuki Tomomatsu, l'horror-splatter Vampire Girl vs. Frankenstein Girl.