Film Fuori Concorso

Unsane

Mercoledì 30 Maggio 2018 ore 14:00

Unsane

di Steven Soderbergh – United States, 2018

(98', V.O. Con sottotitoli italiani)

Sawyer Valentini (Claire Foy) è una donna in carriera costretta a lasciare Boston per fuggire dalla minaccia di David Strine (Joshua Leonard), uno stalker che la perseguita. Traumatizzata, Sawyer vive in maniera ansiosa e sospettosa ogni relazione, ma quando si rivolge ad una clinica psichiatrica la terapista la raggira, facendole firmare un ricovero spontaneo di 24 ore: nella struttura, Sawyer ritrova lo stalker, che ha cambiato identità.

Nel 2013 Steven Soderbergh aveva annunciato il suo addio al cinema con lo psichothriller “Side Effects”, questo auto-esilio dal grande schermo era terminato l’anno scorso con la commedia criminale “Logan Lucky”, ma è “Unsane” che mostra il senso della ricerca dell’autore di percorrere canali di produzione e distribuzione alternativi a Hollywood. Alla domanda se un film come questo, integralmente girato in modo veloce e “sgranato” con uno smartphone, sia il futuro del cinema, Soderbergh ha risposto: “Se sia il futuro tout court, non so. Sicuramente è una direzione, una fase di transizione. Non c’è dubbio che l’iPhone al cinema oggi aiuti a tradurre una storia nella realtà visiva del mezzo più usato al mondo. La resa è intensa, iperrealista, e sicuramente un filtro che dobbiamo ancora abituarci a vedere sul grande schermo. Posso parlare per me: questo nuovo medium cinematografico cambierà il mio modo di fare cinema”.

 

Modalità d'ingresso: 
Regista: 

Steven Soderbergh

Regista, seneggiatore e produttore cinematografico statunitense. Vincitore della Palma d'oro al Festival di Cannes per il film Sesso, bugie e videotape con cui riceve una candidatura all'Oscar alla migliore sceneggiatura originale. Nel 2001 riceve una doppia candidatura all'Oscar al miglior regista per i film Erin Brockovich e Traffic, vincendolo per l'ultimo film citato. Tra i suoi molti film diretti, i più noti sono Intrigo a Berlino, Ocean's Twelve, Ocean's Thirteen, Magic Mike ed Effetti collaterali. In campo televisivo ha diretto l'acclamato film TV Dietro i candelabri e la serie TV The Knick.