News

Sabato 10 febbraio ore 16 non perdete il laboratorio per bambini "IL FLIPBOOK DELLA FRUTTA": come costruire un piccol

Sabato 10 febbraio ore 16 non perdete il laboratorio per bambini "IL FLIPBOOK DELLA FRUTTA": come costruire un piccolo cartone animato con carta e pennarelli, a FICO Eataly World.

Posti limitati, si consiglia la prenotazione!

https://www.eatalyworld.it/it/il-flip-book-della-frutta

NEWS del 05/02/2018 - 17:56

Dopo il lancio del nostro

Dopo il lancio del nostro nuovo concorso sulla Realtà virtuale, continuiamo a parlarvi della tecnologia del futuro annunciando che Saverio Iacono, docente di Digital Humanities – Comunicazione e Nuovi Media  e CEO di 3D Lab Factory,  entrerà a far parte del Future Film Festival, organizzando per noi dei workshop sulla realtà virtuale.

 

Chi è Saverio Iacono

Tra i primi laureati italiani in Digital Humanities - Comunicazione e Nuovi Media presso l'Università degli Studi di Genova.

Saverio Iacono ha realizzato la tesi "Augmented Humanity: applicazione di metologie e strumenti e-learning e gbl alla mixed reality”.

Research Fellow presso l'Università degli Studi di Genova. Assegnista di ricerca presso il DIBRIS (Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi) per lo studio e progettazione di applicazioni web/mobile/gaming che

permettano la fruizione di esperienze immersive 360/3D in realtà virtuale/aumentata mediante visori HMD.

Consulente Informatico e per la Comunicazione e in particolare consulente informatico e per la comunicazione nell'ambito del web 2.0 con cura dei social network e siti di appoggio, stereografo e professionista nell'ambito della produzione di video in 3D nativo o in Computer Graphics, consulente per servizi di produzione multimediale per la formazione a distanza, tramite la produzione di video lezioni utilizzando programmi di livello professionali della Suite Creative di Adobe. Stretta collaborazione con il DIBRIS (Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi) e con CSITA ( Centro Servizi Informatici e Telematici di Ateneo) dell'Università degli Studi di Genova.

 

Con Saverio Iacono il Future Film Festival ha creato uno speciale Laboratorio per l’Università di Bologna DMS che si terrà la prossima primavera.

Il laboratorio verte sui passaggi fondamentali per la comprensione del mezzo delle mixed reality, passando dagli albori della realtà virtuale e aumentata per arrivare ai due mezzi come li conosciamo oggi. Il laboratorio sarà indicativamente diviso in due parti:

1. Alfabetizzazione del mezzo, con comparazione con ciò che oggi è disponibile e i suoi sistemi;

2. Basi della computer graphics tramite I tool di base che saranno presi in considerazione per la progettazione dei contenuti.

Verranno discusse le metodologie per la costruzione di esperienze, anche in video 360°, basandosi sul nuovo linguaggio continuamente in essere, necessario per produrre delle esperienze funzionali e interessanti.

I tool che saranno giudicati necessari per lo svolgimento del corso saranno rigorosamente free e ottenibili dove necessario con licenza studente gratuita, come ad esempio Maya per la modellazione 3D, Unreal Engine come motore di gioco per la progettazione delle interazioni.

 

Presto vi daremo ulteriori notizie sulle modalità di iscrizione su www.futurefilmfestival.org

NEWS del 01/02/2018 - 14:45

La prima importante novità del Future Film Festival 2018 è la nascita del Virtual Reality Contest, un nuovo concorso

La prima importante novità del Future Film Festival 2018 è la nascita del Virtual Reality Contest, un nuovo concorso interamente dedicato alla realtà virtuale, che si va ad affiancare alle nostre classiche competizioni Platinum Gran Prize e Future Film Short.

Scommettendo ancora una volta sul futuro della tecnologia, incoraggiamo i creativi italiani e internazionali a iscrivere al concorso le loro opere in VR, che siano documentari, fiction o opere interattive.

Iscrivi qui la tua opera

NEWS del 25/01/2018 - 14:00

Per Festeggiare Il Natale ed avvicinarci all'imminente ventennale del Future Film Festival, vi raccontiamo qualcosa d

Per Festeggiare Il Natale ed avvicinarci all'imminente ventennale del Future Film Festival, vi raccontiamo qualcosa di noi:

Future Film Festival nasce alle soglie del 2000, anno emblematico di un futuro imminente e lontanissimo allo stesso tempo, che Kubrick già alla fine degli anni Sessanta raccontava con un visionario messaggio: 


"Il fatto terribile riguardo all'universo non è la sua ostilità ma al contrario la sua indifferenza. Per quanto sia vasto il buio là fuori noi dovremo sempre supplire con la nostra piccola luce". (Stanley Kubrick, 1969). [...] Anche il cinema alla fine degli Anni Novanta subiva grandi trasformazioni e andava incontro all'ignoto. Il computer diventava centrale nell'elaborazione delle immagini e allo stesso tempo nella vita quotidiana delle persone (email, World Wide Web). Dalla presenza 'intelligente' di un computer in 2001 Odissea nello spazio, futuribile visione del genio di Kubrick, si passa ai computer in grado di generare immagini in movimento.”

Chi siamo? Dove andiamo? 

 

 

 


NEWS del 22/12/2017 - 11:55

A Natale regala il Future Film Festival: sostieni l’Associazione Future Film Festival e promuovi ins

A Natale regala il Future Film Festival: sostieni l’Associazione Future Film Festival e promuovi insieme a noi il cinema e l’animazione!
Ogni anno, dal 1999, per noi è come il primo anno. Studiamo il programma, i film, gli ospiti, le novità a livello internazionale sul cinema, le nuove tecnologie e l’animazione.
Il prossimo anno raggiungiamo un traguardo importante: la XXa edizione del Future Film Festival, che si terrà dal 29 maggio al 3 giugno 2018.
Ma la nostra attività non si ferma qui: rassegne, film doppiati dal vivo, eventi, laboratori per i più piccoli, workshop e film literacy durante il resto dell’anno, attività che sono possibili grazie al tuo supporto.
La nostra passione è il cinema del futuro, e chi possiede la nostra stessa passione e la nostra curiosità può aiutarci a far crescere il nostro progetto, per continuare ad andare alla ricerca di produzioni sempre più innovative, per conoscere i giovani registi e artisti, per educare le nuove generazioni ad una visione più consapevole e al saper fare cinema.
Sotto l'albero quest’anno metti il Future Film Festival!
Scegli il regalo che vuoi fare (o che vuoi farti) e acquista la FFFantastic o la FFFabulous Card.

NEWS del 07/12/2017 - 14:28

Siamo felici di annunciare che Il Future Film Festival ha stretto un primo accordo di collaborazione con FICO Eataly

Siamo felici di annunciare che Il Future Film Festival ha stretto un primo accordo di collaborazione con FICO Eataly World, il più grande parco agroalimentare del mondo.

Si parte mettendo a frutto le nostre esperienze e competenze in materia di educazione all’audiovisivo e all’animazione, con il laboratorio di cinema per bambini “il flip book della frutta” che avrà luogo il 10 febbraio 2018.

Per info e iscrizioni

NEWS del 24/11/2017 - 14:42

Mancano pochi mesi alla ventesima edizione del Future Film Festival (Maggio 2018).

Mancano pochi mesi alla ventesima edizione del Future Film Festival (Maggio 2018).

Sono finalmente online i bandi da compilare per iscrivere cortometraggi e lungometraggi ai nostri concorsi internazionali.
Cosa aspetti? Inviaci la tua opera!

Iscrizione lungometraggi
Iscrizione cortometraggi 

NEWS del 22/11/2017 - 12:13

Siamo orgogliosi di annunciare che il Future Film Festival sarà partner di sattva Films nella campagna di crowdfundin

Siamo orgogliosi di annunciare che il Future Film Festival sarà partner di sattva Films nella campagna di crowdfunding per la realizzazione del mediometraggio Mani rosse di Francesco Filippi, coraggioso progetto di animazione in stop-motion e animazione tradizionale destinato agli adolescenti, di cui presentammo il trailer al FFF 2015.

Mani Rosse racconta in modo inventivo l'adolescenza, la solitudine e gli abusi degli adulti, con una narrazione profonda ed empatica. Il film ha ricevuto sostegni prestigiosi, tra gli altri: Creative Europe EACEA, RAI Fiction, Telefono Azzurro. Potrebbe ottenere attenzione internazionale e diventare un apripista in Italia ma per questo ha bisogno di aiuto, potete aiutarci partecipando al crowdfunding, avete tempo fino al 15 dicembre 2017!  

 

LA STORIA

Ernesto, 12 anni, è un ragazzino intelligente, ma anche iper-protetto, solo. Un giorno scopre dei meravigliosi murales rossi, realizzati da una misteriosa ragazza di nome Luna, poco più grande di lui. Lei ha il potere speciale di emettere dalle mani un vivido colore rosso, con cui esprime il suo talento. Ma dietro questo dono c'è una dolorosa realtà: il padre di Luna, Furio è un uomo violento. Quando il legame tra i due adolescenti diventa amicizia, Luna improvvisamente scompare. Ernesto dovrà tirare fuori tutto il suo coraggio per salvare la vita a quella strana ragazzina di cui si è innamorato…

 Partecipa al crowdfunding

NEWS del 20/10/2017 - 16:43

Ci siamo, è online il programma della nuova edizione  di Future Film Kids, la rassegna di proiezioni e laboratori per

Ci siamo, è online il programma della nuova edizione  di Future Film Kids, la rassegna di proiezioni e laboratori per i più piccoli, che quest'anno inaugura due nuove prestigiose sedi, Il Mercato Sonato e FICO, che sivannoad aggiungere agli storici MAST, Opificio Golinelli e Salaborsa Ragazzi.

Vi aspettano spettacolari laboratori che insegnano il linguaggio del cinema, classici del cinema come il rarissimo Le Roi et L'oiseau di Paul Grimault e il Gatto con gli stivali di Miyazaki e cortometraggi animati di tutte le epoche e per tutti i gusti.

Eccolo!

NEWS del 12/10/2017 - 15:06

Per la gioia di bambini e genitori, siamo

Per la gioia di bambini e genitori, siamo felici di annunciare che stiamo dando gli ultimi ritocchi al programma della quindicesima edizione di Future Film Kids, la rassegna di laboratori e proiezioni per i più piccoli, che quest'anno battezza nuove sedi e nuovi spettacolari format. 
Prestissimo vi daremo notizie più dettagliate!

NEWS del 28/09/2017 - 17:39

Per il diciannovesimo anno consecutivo, il FFF partecipa alla Mostra del Cinema di Venezia con il prestigioso premio

Per il diciannovesimo anno consecutivo, il FFF partecipa alla Mostra del Cinema di Venezia con il prestigioso premio FFF Digital Award, assegnato dalla nostra giuria di giornalisti al film che meglio utilizza animazione, effetti speciali e nuove tecnologie.

Il premio è andato quest'anno all'unanimità al melodramma fantastico The Shape of Water di Guillermo Del Toro.
Una menzione speciale è invece andata a Gatta Cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone, ambiziosa rilettura postmoderna e noir della fiaba di Giambattista Basile.

 

La Giuria di quest'anno era composta dai critici e giornalisti cinematografici Titta Fiore (Il Mattino), Rocco Giurato (mondofilm.it), Giuseppina Manin (Il Corriere della Sera), Gabriele Niola (Wired), Cristiana Paternò (Cinecittà News), Roberto Silvestri (Hollywood Party), Boris Sollazzo (Rolling Stone), Lee Marshall (Internazionale), Arianna Finos (Repubblica), Francesca Pierleoni (ANSA).

 

  Il premio Digital Award sarà consegnato durante la ventesima edizione dei Future Film Festival che si terrà nella primavera 2018.

 

Di seguito l’elenco dei vincitori del FFF Digital Award degli scorsi anni:

2016    Arrival di Denis Villeneuve

2015    Anomalisa di Charlie Kaufman e Duke Johnson

2014    Birdman di Alejandro Inarritu

2013    Gravity di Alfonso Cuaron

2012    Bad 25 di Spike Lee

2011    Faust di Aleksandr Sokurov

2010    Detective Dee and the Mystery of the Phantom Flame di Tsui Hark

2009    Metropia di Tarik Saleh

2008    The Sky Crawlers di Mamoru Oshii

2007    Redacted di Brian De Palma

2006    Inland Empire di David Lynch

2005    La Sposa Cadavere di Tim Burton

2004    Collateral di Michael Mann

2003    Zatoichi di Takeshi Kitano

2002    Blood Work di Clint Eastwood

2001    A.I. Intelligenza Artificiale di Steven Spielberg

2000    Time and Tide di Tsui Hark

1999    Hakuchi: the Innocent di Makoto Tezka

 


 

NEWS del 08/09/2017 - 16:42

Per il diciannovesimo anno consecutivo, il Future Film Festival partecipa alla Mostra del cinema di Venezia con il pr

Per il diciannovesimo anno consecutivo, il Future Film Festival partecipa alla Mostra del cinema di Venezia con il premio Future Film Festival Digital Award, riconosciuto ufficialmente dalla Biennale e attribuito dalla nostra giuria di giornalisti al miglior film della selezione che faccia uso di animazione, effetti speciali o nuove tecnologie.

Fanno parte della giuria di quest'anno: 

Arianna Finos, La Repubblica; Titta Fiore, Il Mattino; Rocco Giurato, mondofilm.it; Giuseppina Manin, Il Corriere della Sera; Lee Marshall, Internazionale; Gabriele Niola, Wired; Cristiana Paternò, Cinecittà News; Francesca Pierleoni, ANSA; Roberto Silvestri, Hollywood Party; Boris Sollazzo, Rolling Stone.

Il vincitore del premio verrà svelato venerdì 8 settembre.

 

Tutti i vincitori del Digital Award:

2016 Arrival di Denis Villeneuve

2015 Anomalisa di Charlie Kaufman e Duke Johnson

2014 Birdman di Alejandro González Iñárritu

2013    Gravity di Alfonso Cuaron

2012    Bad 25 di Spike Lee

2011    Faust di Aleksandr Sokurov

2010    Detective Dee and the Mystery of the Phantom Flame di Tsui Hark

2009    Metropia di Tarik Saleh

2008    The Sky Crawlers di Mamoru Oshii

2007    Redacted di Brian De Palma

2006    Inland Empire di David Lynch

2005    La Sposa Cadavere di Tim Burton

2004    Collateral di Michael Mann

2003    Zatoichi di Takeshi Kitano

2002    Blood Work di Clint Eastwood

2001    A.I. Intelligenza Artificiale di Steven Spielberg

2000    Time and Tide di Tsui Hark

1999    Hakuchi: the Innocent di Makoto Tezka

 

 

NEWS del 24/08/2017 - 17:19

Pagine