News

Ci stiamo avvicinando all'inizio della diciottesima edizione del Future Film Festival e sono in arrivo tante novità.

Siamo felici di annunciare un nuovo titolo che arricchirà il programma: "I Racconti dell'Orso" (The Bear Tales), di Samuele Sestieri e Olmo Amato.

"I Racconti dell'Orso", 2015 

In un mondo abbandonato dagli uomini, un monaco meccanico insegue uno strano omino rosso. Dopo aver attraversato boschi, città morte e lande desolate, i due buffi personaggi raggiungono la cima di una collina magica. Il ritrovamento di un vecchio peluche d’orso ormai malandato li farà riconciliare. Uniranno così le forze, nella speranza di poter dare vita al giocattolo inanimato e sfuggire al vuoto che li circonda.

 

Sabato 7 maggio alle 9.30 presso L'accademia di Belle Arti di Bologna i due giovani registi terranno inoltre una lezione sulla realizzazione del film.

Workshop “I Racconti dell’Orso”: come si realizza un film autoprodotto con crowdfunding

Il corso, tenuto da Samuele Sestieri e Olmo Amato e analizza tutte le fasi di realizzazione del film, che ha la particolarità di essere stato girato con una troupe di sole due persone durante un viaggio in Norvegia, con un soggetto elastico che veniva modificato di volta in volta in base ai luoghi visitati e alle persone incontrate. In seguito gli autori sono ricorsi al crowdfunding per poter effettuare la post-produzione, il sound design e il doppiaggio.

Nel prezzo del laboratorio è compreso un ingresso gratuito alla proiezione del film di venerdì 6 maggio alle ore 18 presso il Cinema Lumière.

Costo: 30 euro

Ingresso limitato (max 30 iscritti) solo su iscrizione: segreteria@futurefilmfestival.org - Tel 0512960672 

 

 

 

 

NEWS del 07/04/2016 - 16:51

Finalmente è arrivato il primo teaser raelizzato per il #FFF2016 dagli studenti della Accademia di Belle Arti di Bolo

Finalmente è arrivato il primo teaser raelizzato per il #FFF2016 dagli studenti della Accademia di Belle Arti di Bologna.

Seguite tutte le news del Festival, anche per scopire i prossimi contributi dei giovani artisti bolognesi. #WelcomeAliens!

NEWS del 06/04/2016 - 12:23

Dopo più di 10 anni torna il FFF Cosplay Contest, questa volta a tema fantascientifico.

Dopo più di 10 anni torna il FFF Cosplay Contest, questa volta a tema fantascientifico. Sabato 7 maggio alle ore 18 a Bologna, sbizzarritevi nel travestirvi nel vostro personaggio fantascientifico preferito. Tutti gli universi esistenti sono ammessi, da Star Wars a Star Trek, da Battlestar Galactica a Futurama, da E.T. a Stargate! Presto vi daremo informazioni su come iscrivervi!  

NEWS del 05/04/2016 - 16:45

Dopo il successo delle edizioni precedenti, torna anche quest’anno la 12 ore di scrittura per l’animazion

Dopo il successo delle edizioni precedenti, torna anche quest’anno la 12 ore di scrittura per l’animazione organizzata da Bottega Finzioni e Future Film Festival.

Obiettivo: scrivere in 12 ore un racconto che possa diventare la puntata pilota di una serie animata. Quando? Durante il Future Film Festival. Dove? Nella sede di Bottega Finzioni ovviamente.

Come nella passata edizione il miglior progetto della 12 ore verrà annunciato durante la cerimonia di premiazione del festival domenica 8 maggio. Al vincitore del contest la possibilità di trasformare il proprio racconto in un progetto di serie con l’aiuto dei docenti di sceneggiatura di Bottega Finzioni e di presentarlo ad alcuni dei maggiori produttori di serie animate italiani in un pitch dedicato.

Per partecipare alla 12 ore di scrittura animata ogni autore dovrà presentare entro il 22 aprile un file di non più di una cartella (1.800 caratteri spazi inclusi), con la descrizione dettagliata di un personaggio che abbia a suo parere le carte in regola per diventare protagonista di una serie animata a tema “Welcome aliens”.

Il form per l'iscrizione, con tutti i dettagli, si trova a questo link: http://www.bottegafinzioni.it/index.php?page=Form_12_ore

Gli autori dei venti migliori personaggi potranno accedere alla 12 ore di scrittura il 5 maggio durante i giorni del Future Film Festival. E magari tra qualche tempo vedranno il proprio progetto in onda su uno dei canali della tv italiana.

Da Bottega Finzioni e Future Film Festival, buona scrittura!

NEWS del 04/04/2016 - 17:41

A poco più di un mese dall'inizio della diciottesima edizione del FFF, siamo felici di annunciarvi due dei nuovissimi

A poco più di un mese dall'inizio della diciottesima edizione del FFF, siamo felici di annunciarvi due dei nuovissimi titoli che arricchiranno il programma, due gioielli animati per tutte le età, Phantom Boy di Jean-Loup Felicioli, Alain Gagnol, i registi di 
un gatto a Parigi, The Long Way North (Tout en haut du Monde) di Remì Chayè.

 

Phantom Boy

di Jean-Loup Felicioli, Alain Gagnol, Francia, 2015

Mentre sta compiendo delle indagini, il poliziotto Alex viene ferito da un misterioso personaggio con il volto sfigurato. Bloccato in ospedale, incontra Léo, un paziente di undici anni con la straordinaria capacità di lasciare il proprio corpo quando desidera. Il ragazzo può volare e passare attraverso i muri come un fantasma, invisibile a tutti.

 

 The Long Way North

di Remi Chayè, Francia, 2015

(71’, V.O. con sottotitoli italiani)

Sasha, giovanissima russa di famiglia aristocratica, rifiuta i progetti fatti per lei dai genitori e parte per il Polo Nord alla ricerca delle tracce del Nonno, che non tornò mai da un’importante e pericolosa spedizione tra i ghiacci.

Vincitore del premio del pubblico al Festival di Annecy 2015.


NEWS del 01/04/2016 - 18:17

Collabora con noi alla realizzazione di Future Film Festival 2016!

Collabora con noi alla realizzazione di Future Film Festival 2016! Vuoi mettere il naso nel dietro le quinte dell’organizzazione di un importante evento culturale, capire come funziona?

Ora hai l’occasione di farlo: il FFF seleziona per l’edizione 2016 (3-8 maggio) i volontari da inserire nel proprio staff.

Manda una e-mail a volontari@futurefilmfestival.org segnalandoci i tuo dati (nome, cognome, data di nascita, telefono, ecc.) e il motivo che ti ha spinto a tanto! Verrai contattato da un nostro responsabile.

NEWS del 29/03/2016 - 11:55

Siamo felici di annunciare il primo titolo in concorso al FFF 2016, Extraordinary Tales di

Siamo felici di annunciare il primo titolo in concorso al FFF 2016, Extraordinary Tales di Raul Garcia, adattamento di cinque celeberrimi racconti di Edgar Allan Poe, tra i quali La Caduta della casa Usher e Il Pozzo e il pendolo,   ognuno dei quali realizzato con un diverso stile di animazione.

Ognuno degli episodi è narrato da una voce d'eccezione, come Christopher Lee, Bela Lugosi, Julian Sands e Roger Corman.

Il regista Garcia è uno storico animatore della Disney, che vanta in curriculum pietre miliari come Aladdin, Il Re Leone e Chi ha incastrato Roger Rabbit?

 

Continuate a seguirci, nei prossimi giorni annunceremo altri titoli imperdibili.


 


NEWS del 25/03/2016 - 11:29

Sei un professionista con esperienza nel campo del cinema o dell’animazione e vuoi imparare ad animare in

Sei un professionista con esperienza nel campo del cinema o dell’animazione e vuoi imparare ad animare in stop-motion?

Iscriviti al corso "formazione nell'ambito del cinema e della stop-motion: animazione, regia e post-produzione"

 Il corso è gratuito e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna. La partecipazione, riservata ai soli domiciliati in Emilia-Romagna, è subordinata alla selezione da parte dell'organizzazione ed è a numero chiuso. Termine per le iscrizioni: 10 aprile 2016.

Luogo: 

Durata del corso: 70 ore, dal 28 aprile al 16 maggio 2016

calendario:

Animazione e regia

-       28/04     09.00 -13.00 / 14.00 – 18.00 

−     29/04     09.00 -13.00 / 14.00 – 18.00 

−     02/05     09.00 -13.00 / 14.00 – 18.00 

−     05/05     09.00 -13.00 / 14.00 – 18.00 

−     09/05     09.00 -13.00 / 14.00 – 18.00 

 

Post-produzione

−     11/05      09.00 -13.00 / 14.00 – 18.00 

−     12/05     09.00 -13.00 / 14.00 – 18.00 

−     13/05     09.00 -13.00 / 14.00 – 18.00

−     16/05     09.00 -13.00 / 14.00 – 16.00 

 

 

Docenti: Stefano Bessoni, regista e animatore (Krokodyle, Canti della forca), Bruno Albi Marini, visual effects supervisor (Il Racconto dei Racconti).


Scarica la scheda informativa


 Per dettagli e info www.futurefilmfestival.org

tel. 0512960672

organizzazione@futurefilmfestival.org

NEWS del 23/03/2016 - 16:17

Ami il cinema, gli effetti speciali e l'animazione?

Ami il cinema, gli effetti speciali e l'animazione? Il Future Film Festival è il tuo appuntamento cinematografico preferito? Diventa nostro sostenitore e potrai partecipare a tutte le nostre iniziative durante, prima e dopo il Festival.

Hai due opzioni:

Sostenitore La Cosa 100 euro

La  Card Sostenitore La Cosa è un badge che il Future Film Festival riserva ai suoi sostenitori, ovvero a tutte le persone che vogliono dare un sostegno alla manifestazione.

La  Card Sostenitore La Cosa offre la possibilità di assistere alle proiezioni in sala con priorità assoluta durante tutti i giorni della manifestazione. Inoltre, la Card darà la possibilità di ricevere esclusivi materiali del FFF e dei suoi partner.

Sostenitore Spock:150 euro

La  Card Sostenitore Spock è un badge deluxe che il Future Film Festival riserva ai suoi sostenitori più fedeli.

La  Card Sostenitore Spock offre la possibilità di assistere alle proiezioni in sala con priorità assoluta e con posto nominativo dedicato durante tutti i giorni della manifestazione. Inoltre, la Card darà la possibilità di ricevere esclusivi materiali del FFF e dei suoi partner, dedicace e disegni autografati degli ospiti del Festival.

 

 

NEWS del 18/03/2016 - 19:10

Mancano meno di due mesi al Future film Festival 2016, alla fatidica diciottesima edizione con cui diventiamo finalme

Mancano meno di due mesi al Future film Festival 2016, alla fatidica diciottesima edizione con cui diventiamo finalmente maggiorenni.

 

Il tema del FFF di quest'anno è Welcome Aliens, benvenuti alieni, e affronterà la rappresentazione cinematografica del rapporto tra terrestri e creature di altri mondi. Il tema sarà sviluppato in una retrospettiva, comprendente classici moderni come La Cosa di John Carpenter e curiosità d'epoca come il weirdissimo Invasion of the Saucer men di Edward L. Cahn, ma farà capolino anche in laboratori per ragazzi, in un contest fotografico e in una serie di cinecene.

Inoltre, il tema si sposa magnificamente con gli  eventi legati al nostro omaggio al cinquantenario di Star Trek.

Prestissimo vi annunceremo  i primi titoli in concorso e fuori concorso. Comincia il conto alla rovescia, preparatevi ad accogliere gli alieni!

NEWS del 18/03/2016 - 12:58

Segnatevi la data: giovedì 10 marzo alle 18 al Cinema Odeon di Bologna, Alessandro Carloni, regista

Segnatevi la data: giovedì 10 marzo alle 18 al Cinema Odeon di Bologna, Alessandro Carloni, regista di Kung Fu Panda 3 introdurrà la proiezione in anteprima del nuovo adrenalinico capitolo delle avventure del panda più famoso del mondo.

Dopo il film Carloni risponderà alle domande del pubblico.

 

Scriveteci a contest@futurefilmfestival.org per ottenere un biglietto gratuito.

 

IL FILM

Dopo essersi ricongiunto con il papà Li, che non vedeva da lungo tempo, Po raggiunge con lui il suo villaggio d’origine: un paradiso segreto dei panda in cui incontra una serie di esilaranti nuovi personaggi.

La minaccia tuttavia è dietro l’angolo, quando infatti il potente spirito maligno Kai inizia a terrorizzare l'intera Cina sconfiggendo tutti i maestri di kung fu, ci vorrà tutta l’abilità e l’audacia di Po per insegnare ai suoi maldestri e festaioli compagni panda l’arte del kung fu, e trasformarli così in una vera e propria squadra da combattimento.

 

NEWS del 03/03/2016 - 17:59

Se sei uno studente appassionato di cinema e vuoi partecipare a tutti gli eventi e le proiezioni del prossimo Future

Se sei uno studente appassionato di cinema e vuoi partecipare a tutti gli eventi e le proiezioni del prossimo Future Film Festival al prezzo di soli 20 euro , compila il modulo per richiedere lo student pass entro il 22 aprile

Ti aspettano 6 giorni di scoperte cinematografiche!

 

Richiedi lo Student Pass

NEWS del 24/02/2016 - 18:20

Pagine