Registi

Hayao Miyazaki

Hayao Miyazaki nasce nel 1941 a Tokyo. Dopo la laurea in Scienze politiche ed economiche alla Gakushuin University nel 1963, entra nella Toei Animation Company. Come nel caso del suo mentore Isao Takahata, questo tipo di carriera risulta insolita per un laureato in tali materie. Ma già da studente universitario Miyazaki si appassiona alla letteratura infantile e legge ogni genere di pubblicazione nazionale e internazionale scritta per i bambini. Hayao è anche un disegnatore straordinario. Come animatore, viene coinvolto nella creazione di numerosi film e serie TV, spesso in collaborazione con Takahata. Nel 1978 dirige la serie Tv Conan, il ragazzo del futuro e nel 1979 il film Il castello di Cagliostro. Agli inizi degli anni Ottanta Miyazaki parte per Los Angeles per studiare animazione con i famosi “Nine Old Men” della Walt Disney. Uno dei suoi amici e studenti di quegli anni è John Lasseter, fondatore e mente creativa della Pixar Animation Studios, nonché regista di film come Toy story, A bug’s life e Toy story 2, Cars. Durante lo stesso periodo, Miyazaki scrive e illustra l’acclamata serie di fumetti Nausicaa della valle del vento.

Nel 1985 fonda con Takahata lo Studio Ghibli. La città incantata (2001) supera ogni record al box office giapponese e conquista una lunga serie di premi e riconoscimenti, inclusi l’Orso d’oro alla Berlinale nel 2002 e l’Oscar come miglior film d’animazione nel 2003. La fama di Miyazaki è prevalentemente legata al suo essere un regista di film per l’infanzia. Nel 2004 Il castello errante di Howl, basato sull’omonimo libro della britannica Diana Wynne Jones, riceve l’Osella d’oro alla Mostra di Arte Cinematografica di Venezia. E sempre al Lido, l’anno successivo, Miyazaki viene onorato con il Leone d’oro alla Carriera. Tra gli altri capolavori firmati dall’autore ricordiamo Il castello nel cielo (1986), Il mio vicino Totoro (1988), Kiki consegne a domicilio (1989), Porco Rosso (1992), Ponyo sulla scogliera (2008). Tra le varie attività di Hayao Miyazaki si annoverano la pubblicazione di alcune raccolte di poesie, saggi e disegni e la progettazione di diversi edifici di prestigio, tra i quali il Museo Ghibli e il Mitaka nel Inokashira Park di Tokyo. 

Roger Mainwood

Roger Mainwood ha studiato arte al London College of Printing e Film e Tv al Royal College of Art.

Ha iniziato a lavorare nell'industria dell'animazione nel 1979 all' Halas and Bachelor Studi.

Ha diretto il film Ethel and Ernest, basato sul libro di Raymond Briggs.

Tomm Moore

Tomm Moore (Irlanda, 7 gennaio 1977) è  un illustratore, fumettista e regista. E' il coofondatore di Cartoon Salon, uno studio di animazione e produzione con base a Kilkenny, Irlanda. I suoi primi due film,  The Secret of Kells (2009) and Song of the Sea (2014) hanno avuto entrambi una nomination all'Oscar come miglior film animato

Shuhei Morita

 

Nato nel 1978, Shuhei Morita si è fatto notare come regista del cortometraggio animato in computer grafica KakuRenBo (2004), premiato ai Tokyo Anime Awards e al Fantasia Film Festival, e per la serie di OAV in computer grafica Freedom (2006), premiato in Giappone per l’innovazione visiva e che vede la collaborazione al design di Katsuhiro Otomo.

Anne Magnussen

Anne Magnussen, fotografa esperta e regista, proviene dalla norvegese Film School ottenendo grandi riconoscimenti. Ha alle spalle un numero importante di produzioni televisive e la sua attività di documentarista l'ha resa celebre per il grande contributo alla condizione degli orfani e degli adolescenti rovinati dalle dipendenze. Frequenti sono i viaggi tra Inghilterra, Francia e gli stati Baltici che le hanno permesso contatti internazionali con numerosi co-produttori.

Ryôtarô Makihara

Ryôtarô Makihara è un regista e animatore giapponese. Il suo primo film come regista è HAL (2013), scritto da Izumi Kizara.

Bertrand Mandico

Nato nel 1971 a Toulouse, si è diplomato al programma di direzione cinematografica della scuola di animazione Gobelins, a Parigi. Negli anni, Bertrand ha coltivato un'estetica tutta sua caratterizzata da un particolare humor nero che giustappone elementi macabri e burlesque. Ha arricchito i suoi studi ciematografici con approfodimenti su fotografia, collage e disegno ed ha alle spalle la realizzazione di 40 cortometraggi, tra cui spot e video musicali, ottenendo vari riconoscimenti.

Zoltàn Miklòsy

Zoltán Miklosy è un animatore e regista ungherese.

Ha prodotto alcuni lavori per  Cartoon Network e Nickelodeon, e diretto alcuni spot per LIDL. Manieggs - Revenge of the Hard Egg, è il progetto principale della sua casa di produzione la Umatik Entertainment.